Rubriche
Scritturamutante
Davide Cardea | 22-05-2003 | ITA


Sono l'uomo con la giacca blu, seduto l in fondo, osservo, ascolto, tremo, fremo e sorrido. E non fumo.

Sono il mio cuore pi il mio cervello, i miei polmoni e tutte le altre belle cose che medicina, filosofia e religione ci hanno insegnato a credere, ma sono sempre l'uomo con la giacca blu, seduto l in fondo, poltrona n.3, vicino al bagno. E mi chiamo Davide. O almeno questo quello che vedete, che vedono tutti nella sala, che vedo anche io tutte le volte che vivo fuori dai miei limiti corporali.

Ma ora il mio cuore di una scimmia, i miei polmoni di una balena, il mio fegato di un suino e ognuno nella sala ne tiene in mano una parte. E per terra c' una giacca blu.

Sono mutato e non esisto pi.

Non sono corpo
non sono mutazione
non sono scimmia
non sono balena
non sono suino
Soprattutto non sono Davide.

Sono un corpo mutato.

C O R P O M U T A T O
(prova a percepire una sola parola, forte.)

O meglio siamo tutti un nuovo corpo mutato, tutti noi che ne teniamo in mano un pezzo. Non c' pi Davide, non c' pi una sala, ma c' una nuova struttura con tante mani e tanti pezzi che sono nuovamente un tutt'uno. E c' una giacca blu per terra. Il corpo mutato.

Sharing
vado per gradi
divido in paragrafi
fraziono i miei interventi.

Scrittura mutante mutata e mutatura.
Ti prego non considerare le due parole, ma fanne una sola. Sul serio.

S C R I T T U R A M U T A N T E

Se mutata o mutante non scrittura e il suo nome ha l'unico scopo di ricordarmene la genealogia.

Non rimaniamo affezionati alle gabbie limitanti di parole di storica memoria.

Credo alla scrittura mutante come a una narrazione alternativa che non ha i limiti della parola scritta o parlata ma che ne eredita la narrazione e ne amplifica il coinvolgimento. Sarebbe bello vedere un testo senza alcuna parola scritta.

La S C R I T T U R A M U T A N T E non esiste, o meglio non ancora, ma stiamo correndo il fantastico rischio e l'ebbrezza di portare le nostre tensioni alla realizzazione di questa nuova forma, consci o no, lo scopriremo presto. O tardi.
Note
Si consiglia di accompagnare la lettura del testo con la visione del sito Outoftarget.

Vai all'intervista